Eurocluib

Stirpe di navigatori

Stirpe di navigatori

AUTORE: Marco Buticchi

PAGINE: 416

CODICE PRODOTTO: 871129

EDIZIONE: LONGANESI

PREZZO EDITORE: 22.00 €

PREZZO OFFERTA: 6.90 €



Il ritorno dell’indiscusso maestro italiano dell’avventura

Una nuova, epica impresa per la temeraria Sara Terracini, giovane e geniale scienziata, e il marito, il brillante Oswald Breil.



Nel Monastero dos Jerónimos di Lisbona viene rinvenuta una sepoltura singolare, quella del grande navigatore italiano Alessandro Terrasini, vissuto a metà del diciottesimo secolo. Tocca alla bella archeologa Sara Terracini condurre le opportune indagini genetiche sui resti riesumati. La donna inizia a scoprire un’incredibile serie di corrispondenze tra l’illustre comandante navale e la propria famiglia di origine. Sara decide quindi di sottoporsi al confronto genetico che finirà col dimostrare, inconfutabilmente, che Terrasini è davvero un suo antenato. E così, Sara e l’inseparabile marito Oswald Breil, compagno di mille avventure, ricostruiscono e ripercorrono passo dopo passo le sue esplorazioni via mare, rimanendo però coinvolti, loro malgrado, in un pericoloso intrigo internazionale.

«Ogni libro di Marco Buticchi vale per due, intrighi e avventure raddoppiano».
Il Venerdì di Repubblica

«Con Marco Buticchi l’avventura unisce secoli lontani».
Corriere della Sera

«Un Ken Follett italiano, ma potrei dire anche uno Steven Spielberg».
Corrado Augias

Marco Buticchi, il maestro italiano dell’avventura in stile Wilbur Smith e Clive Cussler, ha viaggiato moltissimo, nutrendo così anche la sua curiosità, la sua passione per la storia e il particolare fascino dei tanti luoghi che ha visitato. Ha pubblicato diversi romanzi, sempre con grande successo di pubblico e di critica, tra cui Il segno dell’aquila (2015), La luce dell’impero (2017) e Il segreto del faraone nero (2018). Nel 2012 si è aggiudicato il premio Emilio Salgari ed è stato finalista al Premio Bancarella.