Eurocluib

Il filo infinito

Il filo infinito

AUTORE: Paolo Rumiz

PAGINE: 180

CODICE PRODOTTO: 859330

EDIZIONE: FELTRINELLI

PREZZO EDITORE: 15.00 €

PREZZO OFFERTA: 6.90 €



"L’Europa è, prima di tutto, uno spazio millenario di migrazioni.

Ora et labora: viaggio tra i monasteri dove vivono gli eredi degli uomini che salvarono il nostro continente con la sola forza della fede.



Da Norcia a Viboldone, da San Gallo a Citeaux: percorrendo un viaggio che lo conduce a visitare alcune delle più importanti abbazie benedettine sparse per l’Europa, Paolo Rumiz dimostra che a partire dal convulso periodo successivo alla caduta dell’Impero romano il continente fu unito, prima che dalla politica e dall’economia, dal "filo infinito┐ rappresentato dalla regola di san Benedetto, sintetizzata nella celebre massima ora et labora. Furono i monaci dalle tonache nere, infatti, a preservare la millenaria cultura della latinità e, al tempo stesso, a restituire alla civiltà un territorio devastato e in preda all’abbandono. Queste sono le radici cristiane dimenticate in un Occidente travolto dal materialismo e chiamato a risollevarsi senza bisogno di nuove guerre e catastrofi.

"L’Europa rapita e violata si riscatta, tramonta e risorge.

Paolo Rumiz ha provato a rintracciarla proprio tra le sue ceneri.┐
Alessandro D’Avenia

Paolo Rumiz, triestino, è scrittore e viaggiatore. Tra i suoi successi, La leggenda dei monti naviganti, Annibale, L’Italia in seconda classe, Il bene ostinato, A piedi e Trans Europa Express.

Leggerlo perché
È una navigazione che solca diversi paesaggi ┐ storico, artistico, culturale ┐ ma soprattutto è una grande e benefica traversata interiore.