Eurocluib

Bella mia

Bella mia

AUTORE: Donatella Di Pietrantonio

PAGINE: 182

CODICE PRODOTTO: 849133

EDIZIONE: EINAUDI

PREZZO EDITORE: 12.00 €

PREZZO OFFERTA: 6.90 €



Una storia di affetti persi e ritrovati dall´autrice di L´Arminuta

Dopo il terremoto del 2009, una famiglia fa i conti con il dolore e la perdita, cercando di rimettere insieme i cocci della propria vita.



Il 6 aprile 2009 la terra si scuote. Si aprono crepe nel terreno e nei muri delle case. Interi paesi si sbriciolano sotto una forza inumana, che seppellisce vite e oggetti. Muore così Olivia, nel crollo della sua abitazione durante il sisma, mentre la madre, il figlio Marco e la gemella Caterina ne escono vivi. Marco all´inizio viene spedito dal padre, concertista che non si è mai occupato di lui, ma poco dopo torna dalle donne di casa, più taciturno e arrabbiato di prima. E Caterina, che non ha mai scelto di diventare madre, si trova a ricoprire quel ruolo sentendosi totalmente inadeguata. Nell´alloggio antisismico che è diventato la loro casa, questa nuova famiglia cercherà di venire a patti con il dolore, trovando nella dolcezza dei ricordi, nelle piccole felicità - la preghiera, un cucciolo di cui occuparsi, un amore - un nuovo inizio e una rinascita. Cittadina di Penne, in Abruzzo, la Di Pietrantonio rielabora in forma narrativa il trauma del terremoto, dando voce e speranza a chi ha perso ogni cosa.

Donatella Di Pietrantonio vive a Penne, in Abruzzo, dove esercita la professione di dentista pediatrico. Ha esordito con il romanzo Mia madre è un fiume (2011, Premio Tropea), pubblicando poi L´Arminuta (Premio Campiello 2017). Con Bella mia (2014) ha partecipato al Premio Strega e vinto il Premio Brancati e il Premio Vittoriano Esposito Città di Celano.

"Un romanzo essenziale e ipersensibile alle intermittenze del cuore".
Panorama.it